Dal 15 di giugno parte la VIRTUAL REA PALUS RACE!

Finalmente siamo in clima di ripartenza e siamo pronti ad entusiasmare i tantissimi che ci seguono proponendo (per ora) una versione virtuale della Rea Palus Race!

Si tratta di un evento virtuale, ma non troppo, che si svilupperà dal 15 di giugno fino a fine settembre 2020 e rispetterà ovviamente tutte le norme di distanziamento sociale previste, oltre che essere un ottimo modo per allenarsi – e magari provare il percorso – in vista della data di recupero della edizione 2020, il 10 ottobre!

Ci saranno 3 formule per questa Virtual, una per chi ha la possibilità di venire a Rapallo, il luogo dell’evento RPR e due per chi no!

Come si fa a partecipare alla VRPR?

Formula A: VIRTUAL RPR a Rapallo:

Chi ha la possibilità di trascorrere una bella giornata nella riviera ligure deve procedere con la registrazione online qui oltre in questa pagina e prenotare il ritiro del KIT VRPR presso il nostro Headquater di via Emiliani 2 a Rapallo. Il KIT comprende la fantastica medaglia di partecipazione (la stessa della gara ufficiale), i prodotti omaggio degli SPONSOR, la maglietta dell’evento e una corda da salto.

La VRPR consiste nel correre lungo il percorso di gara ufficiale RPR (10 km e 620 metri di dislivello) con 3 stazioni “ostacoli”.

Prima stazione presso la partenza in Rotonda Marconi: 30 burpees e 300 salti con la corda.

Seconda stazione presso il Sagrato del Santuario di Montallegro: 30 burpees e 300 salti con la corda.

Terza stazione presso l’arrivo in Rotonda Marconi: 30 burpees e 300 salti con la corda.

Per completare la prova è necessario pubblicare sui social una foto o un video “in action” (anche più di uno) durante la VRPR taggandoci (@reapalusrace) e utilizzando l’hashtag #VIRTUALREAPALUSRACE. Non è obbligatorio registrare il tempo, ma se lo fate pubblicatelo che siamo tutti molto curiosi! 🤣

Percorso VRPR a Rapallo: https://bit.ly/RPR20percorsovirtual

Formula B: VIRTUAL RPR altrove con possibilità di affrontare un dislivello di 620 metri (620 metri di dislivello in salita e 620 metri di dislivello in discesa con qualsiasi pendenza):

Dopo la registrazione sul sito, chi non ha la possibilità di venire a Rapallo per effettuare la prova, riceverà a casa KIT VRPR.

La formula è analoga alla precedente con le 3 stazioni degli esercizi all’inizio, a metà e alla fine del percorso.

La distanza da percorrere è 10 km con all’interno un dislivello di 620 metri (il dislivello può avere qualsiasi pendenza e può essere anche artificiale come ad esempio le scale di un palazzo da percorrere più volte). La salita e la discesa fanno parte dei 10 km del percorso.

Per completare la prova è necessario pubblicare suoi social una foto o un video “in action” (anche più di uno) durante la VRPR taggandoci (@reapalusrace) e utilizzando l’hashtag #VIRTUALREAPALUSRACE. Come sopra, non è obbligatorio registrare il tempo, però con questa formula siamo ancora più curiosi perchè vogliamo sapere anche come avete gestito la parte “dislivello”… Quindi, fateci sapere!

Formula C: VRPR altrove senza dislivello

Se proprio non sapete come fare a correre in salita/discesa, per affrontare la vostra VRPR abbiamo la soluzione:

stessa formula di esecuzione, con 10 km di corsa e le 3 stazioni ostacoli, ma con un trasporto di 10 kg lungo tutto il percorso.

Il sovraccarico può essere di qualsiasi genere: disco da pesistica, cestello acqua, sacco di piume, vest, palla medica, amico a quattro zampe… Insomma quello che volete, basta che pesi perlomeno 10 kg!

Al termine della prova occorre naturalmente pubblicare la vostra performance sui social, sempre con foto o video, taggadoci e usando l’hashtag #VIRTUALREAPALUSRACE.

BUONA VIRTUAL A TUTTI!

Iscriviti qui alla Virtual Rea Palus Race: