Comunicato Stampa n°1 – RPR22

Il 2 aprile è tempo di Rea Palus Race

Dopo le due edizioni dello scorso anno (una era il recupero di quella annullata per Covid nel 2020), la Rea Palus Race festeggia il suo settimo appuntamento il prossimo 2 aprile. Ormai la gara di Rapallo è giustamente considerata uno degli eventi principali  del calendario delle OCR, ossia le corse con ostacoli naturali e artificiali che uniscono l’agonismo al divertimento puro, mettendo alla prova tutti i partecipanti. Gli organizzatori hanno sempre puntato ad abbinare l’aspetto sportivo con quello ludico, all’insegna dell’assoluto fair play.

La formula di gara ricalca quella delle precedenti edizioni, avendo per base operativa la Rotonda Marconi di Rapallo, teatro di partenza e arrivo. I concorrenti per la prova Elite (quella competitiva) affronteranno 10 km con un dislivello complessivo di 670 metri, inframmezzati da 21 ostacoli, mentre i partecipanti alla prova Open saranno impegnati su 5 km per 230 metri di dislivello, con 20 ostacoli. La gara Elite premierà i primi 5 classificati con il lasciapassare per i Campionati Mondiali di specialità.

Le partenze inizieranno alle 10:00 e saranno suddivise in batterie, ognuna composta da 30 persone, con un intervallo fra l’una e l’altra di 10 minuti. Si comincerà con la prova Elite, a seguire quella Open. I primi 32 uomini e le prime 8 donne entreranno in un tabellone a eliminazione diretta (la fase 2) che alla fine premierà il vincitore assoluto. Il tutto con la partecipazione di minimo 150 atleti.

La quota d’iscrizione ammonta a 49 euro per i primi 50 iscritti (39 euro per gli Open), con un aumento di 10 euro ogni volta che si supera quota 100 iscritti, 200, 400 e fino a 1.000. Proprio a quota 1.000 è posto il limite massimo di adesioni, di cui 360 per la gara competitiva. Particolari agevolazioni sono previste per le iscrizioni in team. Chi ha affrontato la Rea Palus Race sa bene che la cosa più importante è arrivare preparati, per scoprire quali ostacoli si saranno inventati quest’anno…

Per informazioni: Sporteventi SSDRL, tel. 328.4878242, www.reapalusrace.it